Leggi e Regolamenti

In questa categoria troverete leggi e regolamenti pubblicati sul sito

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

 

Il Decreto Imu premia l’efficienza energetica degli edifici.

La Cassa Depositi e Prestiti garantisce i mutui per l’acquisto della prima casa per edifici esistenti in classe A, B o C e nuovi in A e A+



16/10/2013 - Le garanzie offerte dalla Cassa Depositi e Prestiti sui mutui per l’acquisto della prima casa valgono solo per abitazioni esistenti in classe A, B e C o nuove costruzioni in classe A o A+. Lo chiarisce un emendamento al ddl per la conversione del DL 12/2013, che allarga anche la platea degli esenti dall’Imu.

Sostegno all’acquisto della prima casa e all’affitto
Il decreto contiene una serie di misure necessarie per l’accesso al credito per l’acquisto della prima casa, ma anche per poter affittare un'abitazione.
 
Prima di approdare alla Camera, il testo è stato emendato in Commissione Bilancio e Finanze, dove è stato specificato che i 2 miliardi di euro, stanziati dalla Cassa Depositi e Prestiti per fare da garante nell’erogazione di nuovi mutui per l’acquisto della prima casa, riguarderanno le abitazioni in classe energetica A, B o C.
 
Allo stesso tempo, le Commissioni hanno riallocato le risorse per le politiche abitative, concedendo fondi più consistenti all’accesso alle locazioni (
Leggi Tutto).
 
Il passaggio alla Camera ha aggiunto una nuova specifica. Un ulteriore emendamento approvato dall’Assemblea ha spiegato che le misure di sostegno sono rivolte esclusivamente all'acquisto o alla locazione di immobili esistenti. Gli immobili di nuova costruzione potranno invece accedere alle agevolazioni solo se appartenenti alle classi energetiche A e A+.

L’emendamento ha inoltre chiarito che per nuove costruzioni si intendono gli edifici per i quali la richiesta del titolo edilizio è stata presentata dopo il 31 gennaio 2009.
 
Per quanto riguarda le garanzie offerte dalla Cassa Depositi e Prestiti, ciò significa che si potranno ottenere mutui agevolati per l’acquisto di abitazioni esistenti in classe A, B o C e di nuove abitazioni in classe A o A+.

0
0
0
s2smodern

Login

Per accedere alle aree riservate è necessario Registrarsi.
La Registrazione è Gratuita

Registrati

Chi è online

Abbiamo 16 visitatori e nessun utente online

Please publish modules in offcanvas position.